Monferrato bianco DOC

Corte

Icona etichetta Denominazione:
Monferrato Bianco DOC

Icona bottiglie di dimensioni diverse Formato:
0,75l

Icona colore Tipologia:
Bianco

Icona grappolo d'uva Uve:
100% Sauvignon Blanc

Icona botte di vino Affinamento:
Affina a contatto con le fecce fini a temperatura controllata per circa 6 mesi.

Icona termometro Temperatura di servizio:
8 – 10°C.

Icona raffigurante delle posate Abbinamento:
Si abbina felicemente con piatti a base di pesce e carni bianche.
Ottimo come aperitivo.

Icona bicchiere di vino Note degustative:
Colore: Visivamente esprime un colore giallo paglierino chiaro con lievi riflessi verdognoli.
Profumo: un profilo aromatico espressivo e dinamico di agrumi, frutta tropicale, note vegetali tipiche del Sauvignon come la foglia di pomodoro e il profumo di bosso sempreverde che si respira percorrendo il labirinto del Castello di Gabiano.
Gusto: In bocca è secco, fresco e sapido, al contempo si percepisce il calore espresso dalla componente alcolica, una piacevole struttura e persistenza.

Icona informazioni Nota del vignaiolo:
Corte è un delicato Sauvignon Blanc, un vino giovane e di pronta beva con profumi intensi ed espressivi ottenuti con una particolare e prolungata sosta sulle fecce fini a basse temperature.
La resa è di 80 q.li/ha ottenuti con potature corte e cernita in fase vendemmiale.
L’etichetta pregiata è un rimando alla convivialità ed eleganza che sa trasmettere questo vino. Riproduce la pagina di un antico manoscritto proveniente dalla biblioteca privata dei Marchesi Cattaneo Adorno. È rappresentata la Corte della Regina Didone con la lettera C in oro che l’artista De Chierico (XV secolo) utilizza come incipit di un canto dell’Eneide.